Immobile in locazione: scegli il contratto che fa per te

Immobile in locazione: scegli il contratto che fa per te

In caso di affitto di una casa meglio affidarsi ad un agente immobiliare

Cerchi un appartamento o una casa in affitto? Innanzitutto, per risparmiare tempo, e prima di iniziare la tua ricerca, stila un elenco di tutti i criteri che ritieni imprescindibili in un'abitazione e che possono incidere sulla qualità della tua vita quali città o quartiere, dimensioni, vicinanza al tuo posto di lavoro, a negozi, trasporti, scuole, parchi, ecc. ma, soprattutto, i costi. Tra la valutazione delle proprie esigenze e la comprensione del mercato immobiliare locale, intraprendere la ricerca di un immobile in affitto di certo non è un compito facile e può richiedere tempo ed energia. Se vuoi trovare agevolmente l'immobile in locazione ideale per te affidati ad un buon agente immobiliare che conosce perfettamente il mercato e saprà selezionare gli immobili che corrispondono alle tue aspettative e al tuo budget.

Contratto di locazione di un immobile

E una volta trovato l'immobile giusto? Bisogna accordarsi con la controparte. Già, perché un immobile in locazione riguarda sia chi cerca un'abitazione sia chi intende darla in uso per ricavarne una entrata. Le parti del contratto di locazione sono il locatore (che di solito coincide con il proprietario del bene) ed il conduttore (ossia colui che prende in locazione il bene) entrambi titolari di diritti ed obblighi.

Il contratto di locazione riguarda beni non produttivi, ma che potrebbero diventarlo come le abitazioni, ma anche gli uffici e i negozi.

Ovviamente, quando si parla di canone di locazione ci si riferisce al canone mensile, il cui importo, una volta stabilito, non varia se non nel tempo, pertanto occorre valutare anche l'importo dei costi ad esso connessi, tenendo conto di acqua, gas ed elettricità, e altro ancora. 

Le varie tipologie di contratto di locazione

Ma come muoversi nella giungla dei contratti di affitto? Esistono diverse tipologie, pertanto anche regole fondamentali, diversi vincoli e obblighi da rispettare. Tra le principali tipologie di contratto di locazione troviamo:

  • Contratto di affitto a canone libero: è uno dei contratti più utilizzati ed è determinato liberamente dalle parti. Conosciuto anche come contratto quattro + quattro, ciò vuol dire che la legge ha previsto una durata di locazione di quattro anni, prorogabili per altri quattro, salvo che non venga disdetto prima.
  • Contratto di affitto a canone concordato: con tale contratto si prevede che il canone di locazione, oltre alla durata e ad altri aspetti del contratto, sia stabilito entro importi minimi e massimi da parte delle organizzazioni dei proprietari edilizi e delle condizioni previste dalla Legge per accedere alle detrazioni. In tal caso sia il proprietario dell’immobile che l’inquilino che lo occupa possono godere di importanti detrazioni fiscali.
  • Contratto di affitto convenzionato: conosciuto come contratto tre + due prevede una durata minima di tre anni, con rinnovo automatico biennale alla scadenza, nel caso in cui le parti non si accordano sul rinnovo triennale e sempre che non venga richiesta disdetta.
  • Contratto di affitto transitorio: questo tipo di contratto può avere una durata minima di 30 giorni e una durata massima di 18 mesi, solitamente viene stipulato quando il locatario è una persona che necessita di un'abitazione per periodi di tempo limitati, per esigenze di studio o lavoro.
  • Contratto di affitto a studenti universitari: chiaramente trattasi di un contratto appannaggio degli studenti universitari la cui durata è limitata nel tempo e può estendersi per un arco temporale che va dai sei mesi ai tre anni, rinnovabili alla prima scadenza.

Stimacasa, il tuo consulente immobiliare a Roma

Noi di Stimacasa, Franchising Immobiliare sito in Roma che gestisce una grande rete sia a livello locale che nazionale, ti aiutiamo a trovare la casa dei tuoi sogni garantendoti il beneficio di una consulenza durante tutto il tuo progetto. Grazie alla conoscenza del mercato immobiliare i nostri consulenti sapranno guidarti nella selezione degli annunci, assicurarsi che il tuo contratto di locazione sia conforme alle regole e controllare l'inventario e accompagnarti nelle tue visite e nella stesura della tua pratica di affitto. 

Per maggiori informazioni e richieste contattaci via telefono oppure compila il modulo direttamente dal nostro sito. Un nostro consulente dedicato ti ricontatterà prima possibile.